Denominazione del sito

Prodotto del mese

Linn Selekt, l’impianto definitivo?
Per chi si è appassionato all’ascolto della musica riprodotta da un buon impianto Hi-Fi e ha investito quel che poteva nell’allestimento di un impianto, anzi “DELL’IMPIANTO”, il timore sempre presente è che questo divenga obsoleto.

Leggi  

Panasonic DP-UB9000 è arrivato

Buscemi hi-fi presenta il nuovo Player Blu-Ray 4K Ultra HD Top di gamma di Panasonic.

7 ottobre 18

Finalmente è arrivato il nuovo Lettore Blu-Ray 4K Ultra HD Top di gamma Panasonic. Dopo la prima e felice edizione del lettore UB900, il produttore giapponese si è lanciato nella realizzazione di un nuovo Top di gamma.

Il salto di qualità è evidente anche solo guardando questo prodotto, lo chassis è robusto e realizzato con materiali di qualità. L'attenzione costruttiva non si è limitata a questo aspetto, anche le schede elettroniche sono realizzate con grande cura, così come la meccanica di lettura. 

L'aspetto più inatteso è la qualità della realizzazione delle circuitazione audio. Panasonic non è nota per prestare grande impegno alla parte audio di lettori dedicati principalmente a riproduzioni video. In questa occasione invece ha smentito sè stessa. Forse perché il ritiro dal mercato dei lettori Oppo libera uno spazio commerciale in precedenza egemonizzato da questo concorrente. Fatto sta che la cura riservata a questa parte con l'alimentazione distinta dei circuiti audio digitale a analogico, i nuiovi trasformatori, la riduzione complessiva delle vibrazioni e del rumore causati dalla meccanica di lettura, testimoniano un intento nuovo e inatteso. La uscite audio stereo e multi-canle sono distinte e per i collegamenti stereo sono presenti anche connettori XLR bilanciati. Questo nuovo intento è certamente gradito a chi vorrebbe acquistare un solo apparecchio da utilizzare per riproduzioni sia audio che video. 

La parte video ovviamente punta a primati assoluti. Panasonic dichiara l'impiego di un processore HCX e tecnoglia 4K PRO HDR, realizzati in colaborazione con Panasonic Hollywood Laboratory. Cura della definizione, del colore e soprettutto di HDR. Alcuni credono che basti dichiarare la specifica HDR per aver assolto il compito. Nella realtà la qualità dell'HDR non è standard, è anch'esso, come qualsiasi altro parametro tecnico suscettibile di implementazioni più o meno raffinate. Per questo Panasonic ha dedicato molta attenzione alla elaborazione HDR. Testimoniata anche dal fatto che in questo modello saranno supportati HDR10 e il nuovissimo HDR10+, HLG e, finalmente anche Dolby Vision. 

UB9000 è dotato di convertitori multi-canale analogici 7.1, utili a chi possiede un processore non fornito delle più recenti decodifiche o che non presentasse una buona qualità audio. A condizione che il processore sia dotato di ingressi nalogici 7.1 che ne consentano il collegamento. 

In attesa dei nuovi lettori Blu-Ray 4K Ultra HD Alto di Gamma di Pioneer, e dato il ritiro di Oppo da questo mercato, Panasonic UB9000 è sicuramente uno dei prodotti di maggior pregio disponibili.  

 

 

Bacheca

Panasonic DP-UB9000 è arrivato
Buscemi hi-fi presenta il nuovo Player Blu-Ray 4K Ultra HD Top di gamma di Panasonic [...] Leggi
Rete informatica Multimediale
La diffusione di impianti audio, audio-video e multi-room, che utilizzano come sorgenti gli streaming musicale e multimediale, ha creato la necessità di realizzare delle Reti informatiche nelle abitazioni [...] Leggi
Naim Atom One-in-All
È da un po’ di anni che Naim si è segnalata per la realizzazione di apparecchi hi-fi All-in-One, dapprima con la serie Uniti e poi la serie MU-SO [...] Leggi