Denominazione del sito

Prodotto del mese

Linn Selekt, l’impianto definitivo?
Per chi si è appassionato all’ascolto della musica riprodotta da un buon impianto Hi-Fi e ha investito quel che poteva nell’allestimento di un impianto, anzi “DELL’IMPIANTO”, il timore sempre presente è che questo divenga obsoleto.

Leggi  

  • 23 aprile 18 Technics SL-1000RE e SP-10RE-S

    Technics dopo aver rimesso in produzione il "mitico" giradischi SL-1200, si lancia nella riedizione di due esemplari che, oltre ad essere mitici, sono ben più esclusivi: SL-1000RE e SP-10RE-S Leggi

  • 24 novembre 15 Pioneer U-05: DAC, Preamplificatore Cuffia, Preamplificatore digitale

    Pioneer U-05 è un prodotto in giro da un po’ di tempo, in precedenza non avevamo avuto il tempo di provarlo in modo approfondito e avevamo tralasciato di scriverne. Recentemente abbiamo avuto il tempo di provarlo in modo esaustivo. Leggi

  • 18 gennaio 16 Parte I - Cuffie audio in mobilità

    La ricerca della qualità di riproduzione in mobilità è iniziata col passaggio dall’utilizzo di auricolari e piccole cuffie, all’impiego di cuffie a volte decisamente ingombranti ma di qualità. I produttori di cuffie hanno conseguentemente ampliato l’offerta di modelli, prestando attenzione a design, dimensioni e peso, ma soprattutto alle prestazioni. Il comune denominatore di molte cuffie proposte negli ultimi anni, al di là delle differenze estetiche e funzionali, evidenzia l’attenzione per la qualità sonora offerta, pur se destinate all’utilizzo in mobilità. I prezzi di queste cuffie sono sicuramente più elevati rispetto ai tradizionali auricolari, però offrono un maggiore piacere d’ascolto e la scoperta per alcuni o la riscoperta per altri della riproduzione Hi-Fi della musica. Leggi

  • 18 gennaio 16 Parte II - Qualità musicale dei file

    I file musicali possono essere il prodotto della perfetta estrazione della musica contenuta nei CD, detta bit-a-bit. Con questa frase sgombriamo subito il campo dall’alimentare pregiudizi ingiustificati nei confronti dei file. I file non hanno la stessa qualità dei CD se si utilizzano formati lossy: MP3, AAC, M4A. Oltre a questi esistono formati che non utilizzano nessun tipo di compressione: WAV e AIF che sono l’esatta copia dei brani archiviati su CD o addirittura sono il formato Master originale di registrazione utilizzato per creare i CD. Oppure esistono formati che pur utilizzando una compressione sono “senza perdita”, detti lossless: il più diffuso di questi è il formato FLAC, non a caso adottato come standard nella distribuzione di contenuti in qualità CD o superiore. Il formato FLAC utilizza un tipo di compressione che non rimuove i dati originali. Quando vengono decompressi i file FLAC presentano gli stessi identici bit che erano presenti prima della compressione. Leggi

  • 18 gennaio 16 Qualità della Musica in Mobilità

    Un tempo l’ascolto della musica in mobilità avveniva usando i Walkman (lettori portatili di audiocassette), poi si è passati ai Discman (lettori portatili di CD), successivamente lettori MP3 e iPod (lettori di file audio) hanno preso il posto dei primi due. Infine questo compito è passato agli Smartphone, ai quali successivamente si sono affiancati i Tablet. La grande novità offerta dalle ultime generazioni di apparecchi è la capacità di immagazzinare consistenti quantità di brani eliminando il trasporto di supporti fisici aggiuntivi. Leggi

Bacheca

Panasonic DP-UB9000 è arrivato
Buscemi hi-fi presenta il nuovo Player Blu-Ray 4K Ultra HD Top di gamma di Panasonic [...] Leggi
Rete informatica Multimediale
La diffusione di impianti audio, audio-video e multi-room, che utilizzano come sorgenti gli streaming musicale e multimediale, ha creato la necessità di realizzare delle Reti informatiche nelle abitazioni [...] Leggi
Naim Atom One-in-All
È da un po’ di anni che Naim si è segnalata per la realizzazione di apparecchi hi-fi All-in-One, dapprima con la serie Uniti e poi la serie MU-SO [...] Leggi